Fusilli asparagi selvatici e salmone

La mia mamma è stata in campagna la scorsa domenica e ha raccolto gli asparagi selvatici.
Me ne ha dato un mazzetto con cui mi sarebbe piaciuto realizzare una quiche ma il maritino non era tanto favorevole, così ho svoltato per questa ricettina semplice e veloce, dato che nel frigo avevo una porzione di salmone affumicato sottovuoto.

Ingredienti per due persone:
1 mazzetto di asparagi selvatici
50 gr. salmone
140 gr. fusilli
olio
scalogno
pepe
1/2 bicchiere di latte
(per gusto personale avrei aggiunto anche un
 paio di cucchiai di panna, ma ne ero sprovvista)




Procedimento:
Mentre bolle l'acqua, in un tegame abbastanza capiente far dorare lo scalogno in circa 1 cucchiaio abbondante di olio, aggiungere gli asparagi ben lavati e puliti e lasciar cuocere fino a che non si appassiscono un pochino. Quando iniziano a consumarsi i liquidi aggiungere il mezzo bicchiere di latte. Scolare la pasta, aggiungerla nel tegame, aggiungere anche il salmone tagliato a pezzettini e mantecare il tutto con un altro giro di olio a crudo, aggiustando di sale e pepe.
Servire in tavola e pappare.