La Californiana alla frutta

Tempo fa una mia amica cheffina, Ely70, aveva postato sul forum Chechef questa fantastica torta alla frutta, guarnita con crema e frutta fresca.
Ho sempre desiderato prepararla, ma non avevo la teglia adatta per realizzare la base di questa torta.
Qualche giorno fa mia madre è riuscita a trovarmi la famosa teglia e così non me lo sono fatto ripetere due volte...in pochissimo tempo ho realizzato il mio dolce domenicale.....OTTIMO.
Un successone dato che tutti hanno fatto il bis o, addirittura il tris del dolce.
La teglia da me utilizzata è da 30 cm, ma le dosi vanno bene, anzi meglio, in una teglia anche da 26/28 cm.

Ingredienti:
75 g di burro fuso
75 g di zucchero
2 uova
150 g di farina
mezza bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di latte
Ely suggeriva l'aggiunta anche di 2 cucchiai di Marsala
non avendolo io ho aggiunto l'Amaretto di Saronno
1 pizzico di sale
Procedimento:
Frullare brevemente le uova, il latte (l'eventuale liquore), lo zucchero ed il burro, quindi aggiungere la farina setacciata con il lievito. Versare il composto in una teglia con bordo contenitivo.
Cuocere a 175° per 15 minuti, modalità ventilato.
Volendo si può utilizzare anche una teglia normale per crostata, è però necessario poi scavare leggermente la base per creare lo spazio per la crema di farcitura.
Questa base si può farcire a piacimento, la mia versione è con bagna al limoncello (acqua e limoncello rapporto 2 a 1), crema al lime e decorazione di pesche sciroppate.