Risotto seppioline e limone


Ditemi quello che volete, sarà anche un oltraggio alla tradizione del risotto, ma io ormai per i miei risotti non abbandono più la mia fedele alleata......la mia pentola a pressione.
Con lei i risotti mi riescono buonissimi, cremosi e dietetici, riuscendo ad utilizzare pochissimo olio.
Ecco uno di questi, fresco...tipicamente estivo!!

Ingredienti per 3 persone
230 gr. Riso Roma parboiled
(per me rigorosamente Coop, non lo cambio con nessuno)
3-4 seppioline
1 testa d'aglio
succo di mezzo limone (1 intero se è poco succoso)
Dado Classico S.Martino
olio q.b. e vino bianco q.b.
450 gr. acqua
pepe bianco, prezzemolo e fettina di limone per decorazione


Procedimento
Sciacquare e tagliare le seppioline a striscioline.
Sbucciare l'aglio e privarlo dell'anima, farlo dorare nella pentola a pressione insieme a un giro di olio, aggiungere metà quantità delle seppioline, aggiungere il riso e tostarlo.
Togliere l'aglio e, appena raggiunta la temperatura del riso, sfumarlo con il vino bianco, aggiungere l'acqua, 1 dado S.Martino, le restanti seppioline e chiudere la pentola a pressione.
Cuocere a fiamma sostenuta fino al fischio della pentola, dopodiché abbassare al minimo e continuare la cottura per dieci minuti.
Trascorso il tempo far uscire accuratamente tutta l'aria dalla pentola, aprire il coperchio, aggiungere il succo di limone e se si gradisce del prezzemolo tritato, mescolare il tutto.
Servire con l'aggiunta di un filo di olio crudo, pepe bianco, una fettina di limone e delle foglioline di prezzemolo!!! Gustosissimo