Rotolo di panettone

Questa ricetta nasce al termine delle festività natalizie dello scorso anno....quando puntualmente, in casa mia, come ogni anno, avanza quella confezione di panettone sotto l'alberello .
Arriva un invito per una cena all'ultimo momento e....tac!! arriva l'idea del riciclo per il dolce della serata!!!!!

Ingredienti:
panettone
250 ml. panna da montare
4 cucchiai abbondanti di nutella
scaglie di cioccolato bianco

e granella di nocciole per guarnire















Procedimento:
Per prima cosa ho montato la panna e amalgamato lentamente, dal basso verso l'alto, la nutella.
Ho tagliato il panettone in sei fette orizzontali, togliendo in precedenza la parte del fondo e la cupoletta, le ho sistemate accavallate su un foglio di carta forno in modo da formare un unico pezzo, avendo cura di coprire i fori con i pezzi di panettone avanzati, ho coperto con un altro foglio di carta forno e ho passato il mattarello, in modo da uniformare lo strato, tagliando le parti rotonde che fuoriuscivano.
Tolto uno dei fogli di carta, ho coperto con fogli di alluminio, ho rivoltato e guarnito con la gustosissima cremina di panna e nutella, lasciandone circa tre cucchiai per la guarnizione. Ho arrotolato piano e piano, racchiuso nella carta d'alluminio e lasciato circa 2 ore in frigo a rapprendere.
Ho posizionato il rotolo su un vassoio, ho spalmato la cremina rimasta e guarnito il tutto con granella di nocciole e scaglie di cioccolato.
MMMhhhhhh buonissimo!!! Più facile a farlo che a spiegarlo!