Involtini di pollo con cuore di carciofi

Frullava nella mia testa l'idea di rivoluzionare leggermente un mio cavallo di battaglia, involtini di pollo ripieni, tanto amati da tutta la mia famiglia, ma che volevo riproporre con un ripieno diverso.
Pranzo in famiglia, dei buonissimi e accattivanti carciofi in frigo e dell'ottimo filetto di pollo, quale occasione migliore per sperimentare?
Mi son messa all'opera e la variazione proposta è stata accolta con successo da tutti i miei ospiti.


Ingredienti
Filetto di pollo
Carciofi
Scamorza affumicata
Scalogno
Limone
Pangrattato
Olio
Sale
Pepe
Acqua q.b.






Procedimento
Prima di ogni cosa, ho lavato e asciugato per bene il mio filetto di pollo, l'ho messo a macerare in una coppa con olio, sale, limone e un pizzico di pepe per un'oretta abbondante.
Nel frattempo ho proceduto con la pulizia e la cottura dei carciofi, ho inserito dei guanti e ho preparato una bacinella con il succo di un limone in modo da non far annerire i carciofi, ho eliminato le foglie esterne, ricavando il cuore, ho tagliato a metà e tolto la peluria interna. Ho tagliato alla julienne i carciofi e li ho cotti in padella con lo scalogno e un filo di olio, aggiungendo un mezzo bicchiere di acqua e coprendo con un coperchio, basteranno circa 15 minuti, all'occorrenza aggiungere altra acqua e regolare di sale.
Una volta pronti tutti gli ingredienti, ho passato, una alla volta, le fettine di pollo nel pangrattato e le ho farcite con una forchettata di carciofi e dei pezzettini di scamorza affumicata o bianca, se preferite, ho arrotolato ogni fettina stando ben attenta a non far fuoriuscire il ripieno, le ho sigillate con degli stuzzicadenti e messi in una pirofila oliata.
Ho cotto in forno per circa 30 minuti a 180°.
Servire calde con l'accompagnamento di tante patatine!!

Buon appetito.