Saccoccio di brisée

Questa è la tipica ricetta  che io chiamo "svuotafrigo", quella ricetta che ti permette di consumare tanti avanzi presenti nel frigorifero, che presi singolarmente sembrano non servire a nulla.
Una pizza di brisée che volevo non finisse per quanto mi è piaciuta!!
Ecco ingredienti e procedimento...semplicissimo!!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisée
1 peperone arrostito
6-7 funghi champignon
2 patate grosse lessate
5-6 pomodorini freschi
300 gr. mozzarelle
2 fettine di sottilette
olio sale e pepe q.b.








Procedimento:
Pulire e tagliare i funghi a fettine sottili, ripassarli in padella con un filo di olio, un goccio di acqua, a fine cottura salare.
Dopo aver fatto riposare la pasta brisée fuori dal frigo per una decina di minuti, srotolarla con tutta la sua carta forno e adagiarla in una tortiera, fare il primo strato di patate lesse tagliate a fettine sottili, regolare di sale e pepe e aggiungere un filo di olio e.v.o., aggiungere la mozzarella tagliata a pezzettini, i funghi, il peperone arrostito, precedentemente spellato e tagliato a listarelle, i pomodorini e per ultimo le sottilette. (Volendo potete anche alternare le sottilette con la mozzarella).
Sistemare i bordi della pasta brisée in modo da raccogliere gli ingredienti e infornare a 180°, forno già caldo, per circa 30 minuti, o almeno fino a doratura, sulla parta bassa del forno.
Anche leggermente tiepida è molto buona!!