Crostata di amarene e noci

Questo fine settimana la mia piccolina mi ha chiesto di preparare un dolce diverso dai classici con il cioccolato, voleva specificatamente la crostata con la marmellata e così ho sfoderato dal cassetto dei ricordi una ricetta preparata da una mia cara amica di infanzia e ho preparato questa delizia che è durata, ahimè, solo poche ore.
Per la frolla ho utilizzato la mia consolidata ricetta che non mollo più e ho abbinato due ingredienti, per la farcitura, che si sposano perfettamente....amarene e noci.
Ma veniamo alla ricetta.

Ingredienti per la frolla:
250 gr. farina
150 gr. burro morbido
100 gr. zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1 cucchiaino di Lievito
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
1 pizzico di sale
Ingredienti per la farcitura:
300 gr. marmellata di amarene
2 cucchiai di cherry
1 cucchiaio di sciroppo di amarene
12-13 noci secche sbriciolate



Procedimento:
Preparare la frolla come consuetudine o procedere lavorando dapprima il burro con lo zucchero aggiungere le uova, la vaniglia, il lievito e poi pian piano incorporare la farina e il pizzico di sale. Lavorare poco l'impasto, avvolgere nella pellicola trasparente e conservare in frigo minimo 30 minuti.
Nel frattempo in un pentolino riscaldare, sul fuoco, la marmellata di amarene con lo cherry e lo sciroppo di amarene. Fare raffreddare.
Tirare fuori dal frigo la frolla, stendere 3/4 dell'impasto dello giusto spessore e metterla nella teglia per crostate, adagiare la farcitura sulla frolla, fare delle palline con l'impasto della frolla rimasto e, insieme alle noci secche sbriciolate spargerle su tutta la superficie della crostata.
Infornare in forno caldo a 170° per circa 40 minuti, o almeno fino a doratura della crostata, fare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.