Sushi....per raccontare e ricordare

Quella che vi posto oggi non è una vera e propria ricetta ma è la condivisione di un piatto preparato per curiosità e per cercare di rivivere un bellissimo ricordo estivo.
Eh si perché proprio quest'estate, in vacanza, ho pranzato per la prima volta al ristorante giapponese, un ristorante spesso frequentato dei miei cugini a La Spezia, che hanno saputo pertanto ben consigliarci sui piatti da assaggiare.
Che dire....letteralmente colpita, folgorata....innamorata di quei sapori particolari.
Ho assaporato con gusto tutti i vari rotolini di sushi (tengo a precisare con pesce cotto) e gli ottimi piatti serviti....tutto troppo buono da rimanere con la voglia di quei piatti per giorni interi una volta rientrata a casa.
La settimana scorsa sono finalmente riuscita a trovare, senza fare troppi km, quasi tutto l'occorrente per realizzarlo in casa e così ho detto: perché non provarci??
Mi sono persa nei vari video di preparazione per rubare tutte le tecniche e i trucchetti per farli ad hoc e alla fine ho vinto la sfida, ci son riuscita e devo dire anche il sapore era veramente buono.
Sorprendendo il maritino, al rientro da lavoro, ho preparato una bellissima alzatina con qualche tipologia di sushi...hosomaki, futomaki, nigiri e uramaki, servita con salsa di soia e su una tavola ben apparecchiata con tovagliette americane di bambu e immancabili bacchette.
Prometto che appena diventerò più esperta condividerò con voi la ricetta e la preparazione....per il momento godetevi il mio racconto e il mio ricordo!!!