Hamburger con sorpresa

Ci sono volte in cui le ricette nascono così, per caso, quando la tua fonte di ispirazione è solo ed unicamente il frigorifero. Aprendolo guardi un po' cosa c'è dentro e cerchi di sfruttare al meglio quello che ti offre e così è stato per questa ricetta.
Vediamo un po'....

Ingredienti:
200 gr. carne macinata mista
(vitello, pollo, maiale)
2 melanzane
1 panino
1 uovo
latte q.b.
1 spicchio di aglio
Erbe aromatiche
(erba cipollina, salvia, basilico)
Paprika
1 cucchiaino di ketchup
Parmigiano
Olio, sale e pepe
Pangrattato e farina di mais
Scamorza affumicata

Procedimento:
Iniziamo con ammollare il pane in una ciotola con del latte, laviamo la melanzana e la tagliamo a funghetto con la buccia, in un tegame rosoliamo uno spicchio di aglio con l'olio e cuciniamo la melanzana, facciamo appassire, aggiungendo anche un cucchiaio di acqua se serve, e aggiungiamo le erbe aromatiche scelte, saliamo e terminiamo la cottura.
Una volta raffreddata la melanzana, la riduciamo in polpa con un frullatore ad immersione o nel mixer, aggiungiamo la carne, il parmigiano, il pane ammollato e ben strizzato, l'uovo, la paprika, il ketchup, saliamo e pepiamo. Se l'impasto è troppo morbido aggiungiamo pangrattato, se lo sentite troppo sodo aggiungiamo un po' di latte (potete utilizzare quello avanzato in cui avete ammollato il pane).
In una coppa larga mescolare in pari dose farina di mais e pangrattato, ci serviranno per la panatura degli hamburger.
Creare delle palline di circa 50 gr., schiacciare e al centro mettere un pezzo di scamorza affumicata, riformare la palla e poi passarla nel mix per l'impanatura schiacciandola e dandogli la forma di un hamburger.
Posizionare tutti gli hamburger su una teglia ricoperta di carta forno, passare un filo di olio su ognuno e cuocere, in forno caldo ventilato, a 180° per circa 25 minuti, regolatevi finché la panatura non sarà diventata bella dorata e croccante.
Servire immediatamente per avere l'effetto wow della scamorza filante....io ho atteso un po' troppo ahahahahah.